Lavori in corso.


La creazione di un’opera musicale è per certi versi simile alla costruzione di una casa. Si individua un luogo, vi si scavano le fondamenta, vi si innalzano le mura e infine si rende l’edificio bello. Come nella costruzione di un edificio che ambisce a differire dagli altri , la creazione di “Dioniso, il Dio che si fece uomo” si è rivelata incredibilmente complessa e allo stesso tempo affascinante.


L’emergenza che stiamo vivendo da più di un anno, da un lato ha rallentato sensibilmente il nostro lavoro, dall’altro ci ha spinti a una cura dei dettagli che, viceversa, non ci sarebbe stata. In particolar modo nello sviluppo della storia, nella definizione dei personaggi e, dal punto di vista musicale, in una selezione più ambiziosa dei brani.


Ora la nostra “casa” è quasi terminata. Mancano le tegole sui tetti, una mano di vernice qui e li e potrà finalmente essere abitata.


Avremmo voluto portare in scena il “nostro” Dioniso nell’estate che sta per iniziare. Realisticamente lo faremo in autunno o appena un periodo congruo di “aperture” ci consentirà di programmare con tempo debito logistica e promozione.


Nel frattempo, di tanto in tanto, condivideremo con chi ci segue alcune delle canzoni che compongono l’opera. Dopo “La Marcia Dionisiaca” e “L’Amore di Zeus per Dioniso” a breve seguirà un nuovo brano. Siamo impaziente di accogliervi nella nostra casa.

Tutti i contenuti di questo sito sono proprietà dell’Associazione Casa di Prometeo,Copyright© 2020.

Non è consentita la riproduzione non autorizzate di musiche, immagini e testi qui presenti.

Le Immagini  sono opera della fotografa Marina Federica Patteri. Le musiche sono registrate sotto il numero di posizione SIAE 243367.