perché celebriamo dei ed eroi nella nostra musica


Che senso ha nel 2021 scrivere canzoni dedicate a dei, eroi e creature mitologiche? Vi è forse in ciò una volontà di fuga del reale, pretenziosità, ricerca di un soggetto di comodo? sono domande che talvolta ci sono state poste da alcuni amici.


A loro abbiamo risposto che, nella nostra visione delle cose, dei, eroi e creature mitologiche sono l’incarnazione dell’incanto. L’incanto che appare chiaramente ma non può essere definito. L’incanto che convive con la realtà senza farne parte. L’incanto che fa del razionale e dell’irrazionale un’unica cosa.


Achille, Zeus, Dioniso, Ettore, Teti, Era, Ermes, Agamennone, Pentasilea, i centauri, i fauni, le ninfe, le menadi sono per noi i nomi dell’incanto.

Tutti i contenuti di questo sito sono proprietà dell’Associazione Casa di Prometeo,Copyright© 2020.

Non è consentita la riproduzione non autorizzate di musiche, immagini e testi qui presenti.

Le Immagini  sono opera della fotografa Marina Federica Patteri. Le musiche sono registrate sotto il numero di posizione SIAE 243367.